Roma, 23 novembre 2017 - “Per la prima volta il sindacato
"L'Ugl Polizia Penitenziaria è favorevole alla copertura
Sul bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia è
Roma - Si è tenuta presso il DAP la riunione tra i ...
L’Onorevole Mauro Pili (nella foto), sempre attento alle
"L'UGL Polizia Penitenziaria ha sempre creduto all'innocenza dei
Polizia Penitenziaria, concorsi, Ugl: "bene aspettare esito delle indagini".

Non ci sarebbero i presupposti per annullare il Concorso per 400 posti (300 uomini e 100 donne Polizia Penitenziaria). Lo affermerebbe l'Avvocatura dello Stato, secondo la quale sarebbe però opportuno procedere alla sospensione delle procedure concorsuali in attesa della conclusione delle indagini della magistratura.

È probabile quindi che ancora per molto la graduatoria non sarà pubblicata e questo accende i riflettori sulla nota carenza del personale e la necessità di assumere poliziotti da inviare negli istituti penitenziari.

Share this article

Contatti

Privacy Policy

Top