"Venerdì scorso un detenuto straniero ha fatto saltare un
Ieri il Sottosegretario alla Giustizia della Lega On. Jacopo ...
ESITO INCONTRO COMMISSIONE FORMAZIONE EX ART.22, COMMA 3 Il 30
In un eventuale giudizio occorre dimostrare le ragioni ...
Le disposizioni del bando non possono essere disapplicate in ...
Alla luce delle problematiche che stanno interessando il settore
De Pasquale (Ugl): "Prioritario sbloccare assunzioni nella polizia penitenziaria"

Il 22 settembre prossimo l'Ugl manifesterà a Roma davanti al Dap, per chiedere anche lo sblocco delle assunzioni nella polizia penitenziaria. "In varie occasioni - dichiara Alessandro De Pasquale segretario nazionale dell'Ugl Polizia Penitenziaria - avevamo segnalato alle varie istituzioni la necessità di sbloccare le assunzioni nella polizia penitenziaria, non solo per agevolare i trasferimenti del personale più anziano, ma anche per contrastare in qualche modo i disagi giornalieri conseguenti alla cronica carenza del personale che, ovviamente, si scontra con il sovraffollamento delle carceri".

L'Ugl auspica inoltre l'approvazione di una norma che preveda lo scorrimento delle graduatorie ancora valide degli idonei non vincitori dei precedenti concorsi.

Share this article

Contatti

Privacy Policy

Top