Roma, 11 sett. - Il Sottosegretario alla Giustizia ...
Informiamo tutti i candidati che l’art. 10, comma 7, del
ROMA (ITALPRESS) - "Non e' piu' tollerabile assistere ai ...
Trapani, 24 ago - “Martedì scorso un agente in ...
Una delegazione della Ugl Polizia Penitenziaria e il ...
Sulla questione carceri a Forlì De Pasquale ha trovato il
Manca il Presidente? intanto la carriera del poliziotto penitenziario rimane "congelata"

La Federazione Nazionale UGL Polizia Penitenziaria con nota n. 29/SN/2017 del 2 giugno 2017 ha inoltrato una lettera al Capo di Gabinetto del Ministro della Giustizia e al Capo del DAP, per sollecitare la nomina del Presidente della Commissione che deve esprimersi sulle questioni concernenti lo stato giuridico e la progressione di carriera del personale di polizia penitenziaria dei ruoli non direttivi.

Molti poliziotti, pertanto, non vengono promossi alla qualifica superiore e non accedono alle funzioni e al trattamento economico corrispondente perchè, a quanto pare, non si riunisce la Commissione per la mancata nomina del presidente.

Intanto però la carriera dei poliziotti penitenziari è congelata.

La Federazione Nazionale UGL Polizia Penitenziaria chiede quindi un autorevole intervento al fine di individuare il Presidente della Commissione in questione così da non pregiudicare ulteriormente i diritti dei poliziotti penitenziari.

Leggi la lettera

Share this article

Contatti

Privacy Policy

Top