Roma, 21 maggio 2018 - Da sempre, le donne appartenenti al ruolo
Sassari - La Lega scende in campo a sostegno delle guardie ...
Maggiori investimenti sull'ordine pubblico con miglioramenti ...
Walter Campagna interviene sul mancato pagamento degli ...
ROMA (ITALPRESS) - L'Ugl interviene in merito alla protesta ...
"Alcuni agenti si sono oggi autoconsegnati in carcere, a ...
Contratto Forze di Polizia, proseguono le trattative

Il prossimo 17 gennaio ci sarà un’altra riunione alla Funzione pubblica dove il MEF dovrebbe esibire le tabelle con gli importi ipotizzati.

Degli 800 milioni complessivi previsti per il Comparto Difesa/Sicurezza, il Governo ha previsto di destinare il 90% sugli assegni fissi (metà sui parametri stipendiali e metà sull’indennità pensionabile) e il 10% sugli accessori individuati nel Fondo Efficienza.

I 105 euro medi sono comunque da considerarsi al lordo di IRPEF e delle Ritenute Assistenziali e Previdenziali.

Il MEF ha comunicato che ci sono le risorse per includere la vacanza contrattuale nell’aumento, cioè 105 euro + vacanza contrattuale..!

Gli arretrati del 2016, 2017 verrebbero dati sotto forma di una tantum, probabilmente 650 euro lordi pro-capite.

Last modified on Domenica, 14 Gennaio 2018 19:33
Share this article

Contatti

Privacy Policy

Top